Wednesday 17th July 2019,
Portami a teatro

Disgraziato che non sei altro!

Pubblico in religioso silenzio. Neanche un colpo di tosse. Quasi un miracolo. Bravo Preziosi. Chapeau! E quanto a me, ho avuto quello che meritavo: punita proprio come il dissoluto libertino, confinata nelle ultime file, nei posti più brutti che mi siano mai capitati negli ultimi tre anni, per essere arrivata in sala un po’ prevenuta dopo aver visto in tv La Bella e la Bestia dove c’era perfino Mino Manni (ciao Mino ci vediamo in radio il 20 febbraio con Alberto). Il Don Giovanni in scena al Nuovo è da vedere. Da non perdere. Un Molière di grand class. E poi l’omaggio a Mozart…. Per usare le parole di Donna Elvira: Disgraziato che non sei altro Alessandro mi hai conquistato! Ma che succede? Cos’è questo baccano?
Ama me!
Sposerà me!
Ama me!
Sposerà me!
Alcune signore e signorine tra il pubblico stanno litigando nel foyer proprio come Maturina e Carlottina.

foto di Noemi Commendatore

Like this Article? Share it!

About The Author

Leave A Response